Prima la determina della parziale revoca del divieto di balneazione. Adesso quella definitiva. Torna balneabile il litorale battipagliese nel tratto di costa che va dal fiume Tusciano al lido Spineta (escluso).

Riammessa alla balneazione la zona che va dal fiume Tusciano al lido Spineta di Battipaglia. lo ha stabilito un’ordinanza sindacale che fa seguito a quella della settimana scorsa, quando il primo cittadino Cecilia Francese aveva determinato la parziale revoca del divieto di balneazione emanato il 2 maggio.

La revoca, si legge nell’ordinanza, scaturisce dal fatto che la Giunta della Regione Campania ha stilato, per l’anno 2019, la classifica della qualità delle acque, specificando le acque non balneabili. Sempre nella nota, si legge che l’ordinanza tiene comunque in considerazione quanto riporta l’Arpac: la zona marina del lido Spineta e Spineta Nuova non sono balneabili in seguito ai campionamenti del 9 aprile.