La scuola “Fiorentino”, storico seggio elettorale dei residenti nel quartiere e Sant’Anna e in via Baratta, non è più agibile dallo scorso settembre. Coloro i quali fino all’ultima tornata elettorale avevano sempre votato nel plesso “Francesco Fiorentino”, dovranno spostarsi.

Il Comune, infatti, ha provveduto a inviare nelle cassette postali una lettera contenente dei tagliandi di convalida degli aggiornamenti. Saranno l’istituto scolastico “Opera Bertoni” (conosciuto anche come ex seminario), situato in via Generale Gonzaga 100, e l’istituto scolastico “Velella”, le nuova sedi per votare in occasione delle prossime elezioni europee (26 maggio).

FiorentinoDunque, dopo il dislocamento della scuola d’infanzia alla Salvemini, di quindici scuole primarie nella sede della scuola Marconi, e quelli delle secondarie nell’ex seminario, quest’ultimo diventa ufficialmente seggio elettorale per le future elezioni e per i prossimi anni.