Nella conferenza stampa convocata di ‘fretta e furia‘ questa mattina a Palazzo di Città, la sindaca Cecilia Francese e l’assessore Davide Bruno hanno espresso grande soddisfazione per i fondi regionali in arrivo.

Abbiamo partecipato all’aggiornamento della graduatoria per il 2019 facendo un lavoro davvero eccezionale che ci ha portato a presentare un progetto esecutivo che ci ha visto tra i 26 comuni che hanno ricevuto il finanziamento per l’edilizia scolastica, solo tre in Provincia di Salerno con un punteggio di 131,19.

Un ringraziamento all’ufficio tecnico e agli assessori che hanno lavorato ad un progetto così importante in maniera condivisa. Abbiamo lavorato molto e la nostra costanza è stata premiata. Dopo gli 11 milioni dei Pics un’altra grande notizia per la nostra città. Un elogio anche alla task force “Edilizia Scolastica dell’Agenzia per la Coesione Territoriale con l’auspicio di replicare anche su altre linee di finanziamento il supporto ricevuto” ha dichiarato la sindaca Cecilia Francese questa mattina in conferenza stampa.

Conferenza alla quale ha partecipato anche l’assessore Pietro Cerullo che si è espresso così: “È stata premiata la progettualità, l’impegno lo sforzo fatto dal nostro staff tecnico e dalla nostra amministrazione. Il lavoro svolto è stato immane e ha visto i nostri uffici impegnati e dedicati a tutto ciò che comporta uno sforzo del genere. Molti Comuni sono stati esclusi e la sfida che abbiamo raccolto è stata importante. Battipaglia si appresta a crescere e a diventare una città a misura d’uomo, siamo pienamente soddisfatti”.

 “Abbiamo assunto una precisa responsabilità verso la città, pensare all’edilizia scolastica come ad un tema più complessivo che riguarda la sicurezza delle famiglie e dei bambini, spazi e strutture innovative e anche la riqualificazione urbana dei quartieri. La sicurezza e l’accessibilità sono fondamentali per l’apprendimento delle nuove generazioni. Abbiamo avuto la capacità in pochi mesi di presentare un progetto esecutivo che ha avuto un finanziamento.

È stato finanziato, una cosa non semplice, basta pensare che in Provincia di Salerno solo tre città e in tutta la regione 26. Faremo una grande operazione per mettere fine all’emergenza delle strutture scolastiche e consegnare alle famiglie di questa città una scuola moderna e più sicura e allo stesso tempo in quel quartiere, dove ci sta la scuola media, ci sarà un grande parco urbano per consegnare ai cittadini di quel quartiere migliori standard di vivibilità” ha concluso l’assessore allo Sviluppo Urbano, di recente al centro delle polemiche per la delega alla Gentilezza, Davide Bruno.