Amici, anche per il prossimo anno Battipaglia sarà palcoscenico della serie B2 di Pallavolo femminile: la Battipagliese Volley del presidente Minutoli ha chiesto ed ottenuto il ripescaggio. Si parte a metà Ottobre.

La retrocessione 

Era stata una stagione decisamente strana quella vissuta dalla Battipagliese Volley nel 2018/19. Partita come squadra attrezzata per giocarsi un posto nei playoff, con un allenatore di nobile rango come Teodoro Cicatelli, la squadra si era pian piano sfaldata per motivi ignoti a chi vi scrive, spesso appassionato spettatore al PalaPuglisi. Cicatelli aveva lasciato già a Novembre, così come la quasi totalità delle giocatrici, tanto che la Battipagliese aveva giocato de facto con la formazione under per il resto del campionato, finendo ovviamente ultima e quindi retrocessa. Con sommo rammarico del vostro affezionatissimo. 

Il ripescaggio

Il 19 Luglio è arrivata la comunicazione ufficiale della FIPAV: la federazione ha accettato la domanda di ripescaggio della Battipagliese Volley, la quale ha poi ufficializzato l’iscrizione in data 22 Luglio (come precisato dal presidente Salvatore Minutoli) e dunque risulta regolarmente nell’elenco del Campionato Nazionale di Serie B2, girone I. La B2 è il quarto livello della pallavolo italiana, il primo organizzato su scala nazionale, seppure con suddivisione in gironi in base alla vicinanza geografica, mentre la Serie C è organizzata dai comitati regionali, anche se in alcuni casi i gironi risultano essere a carattere interregionale per mere esigenze di composizione. Vi sono 10 gironi da 14 squadre. Sono promosse le 10 prime classificate (ovvero la prima di ogni girone è direttamente promossa in B1) più altre 6 squadre attraverso dei playoff tra le 2a e la 3a classificate di ogni girone, da svolgersi tra il 16 Maggio e il 14 Giugno. Retrocedono in Serie C le ultime 4 classificate di ogni girone.

Le squadre del Girone I

Centrodiesel Pagliare Volley, l’anno passato in serie C, squadra di Pagliare del Tronto, frazione di Spinetoli, in provincia di Ascoli Piceno. Ciu Ciu Offida Volley, in B2 lo scorso anno, squadra di Offida, un comune di 5000 anime sempre nei pressi di Ascoli Piceno, con un palazzetto magnifico. Olimpia Volley di San Salvatore Telesino, provincia di Benevento, appena promossa in B2 avendo battuto il Pontecagnano ai PlayOff. Volare Volley di Benevento, squadra vincitrice della Serie C.

La Pallavolo Nemesi di Castellamare di Stabia, sponsorizzata dalla Link Campus University, metà classifica B2 nel 2018/19. Molinari Ponticelli Volley di Napoli, schiacciasassi della Serie C 2018/19 con 24 vittorie su 24 partite e la vittoria in Coppa Campania, con la conferma della forte Elena Drozina in regia. Città dei Gigli Nola, già in passato ostica avversaria della Battipagliese e anch’essa ripescata, tra l’altro Campione d’Italia di Sitting Volley Maschile. Manoppello Arabona Volley, squadra fondata nel 1990, neopromossa in B2: si tratta di un comune di 7000 abitanti in provincia di Pescara, famoso per il suo illustre cittadino Marco Verratti, centrocampista della nazionale italiana di calcio; il club è noto anche per aver avuto tra i suoi allenatori del settore giovanile il leggendario schiacciatore cubano Joël Despaigne, il quale contese titoli e gloria alla Generazione di Fenomeni di Julio Velasco a inizio anni novanta. Real Volley Noci, provincia di Bari, 20.000 abitanti, comune sito nelle Murge meridionali e incluso nella Terra dei Trulli, primo anno in B2 nel 2018/19 con salvezza tranquilla. Adriatica Volley della bella città di Trani, appena promossa in B2.

La corazzata Damiano Spina Volley di Oria, cittadina ricca di storia (la fondazione dell’antica Hyria è citata da Erodoto) e di leggende (legate alla letteratura giudaica), sita in provincia di Brindisi e vicino al Tavoliere di Lecce, l’anno scorso terza in campionato. Appia Project Volley di Mesagne, in provincia di Brindisi, lungo l’Appia Antica, bianca città conosciuta per il tipico barocco e per essere tra le città al mondo coi cittadini più longevi (secondo “il Giornale” conta circa 300 ultranovantenni); la squadra è giunta settima in B2 nel 2018/19. Security Fire Castellaneta, vincitrice della Serie C 2018/19 e della Coppa Puglia Serie C; Castellaneta, provincia di Taranto, città che affonda le radici addirittura nell’età del bronzo, si presenta con la spettacolare Gravina Grande (è infatti il cuore del Parco naturale regionale Terra delle Gravine) e con un delizioso centro storico, con tanto di sede vescovile; famosa per aver dato i natali a Rodolfo Valentino e per la zona marina amata dal cantante Vasco Rossi, ci regala anche un legame d’amore con Battipaglia, grazie al professor Ligrone, nostro concittadino da anni a Castellaneta.  

Il calendario

Dunque, il girone è diviso in 3 zone: una marchigiana-abruzzese (Offida, Pagliare, Manopello), una campana (Benevento, Nola, Castellamare, Napoli, Battipaglia) e una pugliese (Trani, Noci, Mesagne, Castellaneta, Oria). La città più al Nord è Offida (395Km da Battipaglia, 4 ore e mezza d’automobile), quella più a Sud è Oria (271Km da Battipaglia, 3 ore e mezza di automobile). Il totale delle trasferte prevede circa 7000Km di spostamenti.

Prima giornata: Sabato 19 Ottobre 2019, ore 19:30 a Spinetoli (come detto, vicino Ascoli Piceno), contro alla Centrodiesel Pagliare Volley. Prima giornata in casa (la seconda, ovviamente): Domenica 27 Ottobre 2019 alle ore 18:00, Battipagliese Volley contro Noci (Bari). Ultima giornata in data 9 Maggio 2020, per un totale di 26 giornate. Sono previste 4 date di riposo: 28 Dicembre e 4 gennaio (Natale e Capodanno), 1 febbraio (pausa tra andata e ritorno) ed 11 Aprile (Pasqua). 

La Battipagliese Volley

L’organico è tutto da allestire ma una certezza c’è: la conferma dell’allenatore Giorgio Draganov, 65 anni, nato a Pazardžik in Bulgaria. Ex palleggiatore del Cska Sofia, con più di 100 presenze in nazionale, ha vinto la Universiade del 1977 giocata in casa, appunto a Sofia, e ha partecipato ad Europei e Mondiali. Allenatore sia in ambito maschile, anche in A2 con Matera, che in quello femminile: è stato head coach della Nazionale bulgara categoria Juniores ai Mondiali del 2005, allenatore della Aster Roma nel 1996, della Puntotel Sala Consilina nel 2013 e della Volley Nike Palmi nel 2016, tutte in A2. Una garanzia assoluta. 

Ecco dove consultare il calendario completo:

https://www.federvolley.it/serie-b2-femminile-calendario

Ecco la pagina ufficiale della Battipagliese Volley:

https://www.facebook.com/asdbattipagliesevolley