Le Guardie Ecozoofile denunciano i responsabili del rogo alla New Rigeneral Plast

L’incendio è avvenuto nel pomeriggio di sabato 3 agosto

Torna a far discutere l’incendio avvenuto lo scorso 3 agosto presso l’azienda New Rigeneral Plast (ex Sele Ambiente) della famiglia Meluzio. tonnellate di rifiuti, custodite nel deposito, andarono in fiamme e, in data 21 ottobre, le Guardie Ecozoofile dell’ANPANA, Associazione Nazionale Protezione Animali Natura e Ambiente, hanno depositato una denuncia, presso la procura della Repubblica del Tribunale di Salerno, contro i responsabili dell’incendio che ha causato, insieme agli altri verificatisi sul territorio di Battipaglia, danni ingenti all’ambiente.

In una nota stampa, il responsabile Regionale Delle Guardie Ecozoofile Vincenzo Senatore, ha parlato del rogo alla New Rigeneral Plast dicendo: «Tale incendio mandava in fiamme diverse eco-balle di rifiuti speciali, causando una notevole colonna di fumo, tossico e nocivo, il quale si è propagato per l’intera area cittadina, rendendo in poco tempo l’area irrespirabile». Senatore prosegue: «È divenuto uso e costume incendiare i rifiuti purché non smaltirli. Sicuramente un vero e proprio business di male affare. Il fatto sta che le eco-balle giacevano da circa tre anni nei pressi della suddetta azienda, come mai?».

«L’Anpana essendo una ONLUS a carattere Nazionale riconosciuta dai vari ministeri, avente
sede Provinciale e Regionale in Cava de Tirreni, per tale motivo sempre attiva ed attenta ed
attenta alla salvaguardia dell’ambiente, ha ritenuto necessario intervenire con atto di denuncia, contro gli eventuali responsabili di tale disastro ambientale, affinché i responsabili siano puniti per tale grave reato/i. La nostra attenzione sarà costante, senza nulla tralasciare», conclude il responsabile Regionale Delle Guardie Ecozoofile.