Amaro in bocca per le ragazze dell’A1 Femminile

Opening Day di Chianciano Terme da dimenticare per le ragazze della O.ME.P.S. Givova Battipaglia

Non vanno oltre il punteggio di cinquantanove canestri a settantuno le ragazze dell’A1 Femminile, la O.ME.P.S. Givova Battipaglia. A Chianciano Terme, nel sesto (e penultimo) match in programma all’interno dell’Opening Day 2019/2020, la squadra di coach Sandro Orlando è stata sconfitta dal Fila San Martino di Lupari di coach Abignente.

Una gara in salita già dai primi minuti ma che ha dimostrato la tenacia della O.ME.P.S., che ha venduto cara la pelle alle avversarie, che dalla loro parte avevano una maggiore esperienza oltre che centimetri in più che sotto canestro hanno fatto la differenza. LA squadra battipagliese era inoltre sprovvista della Jarosz, infortunata, a brillare per le biancoarancio è stata la giocatrice Houser, con ventitré punti, sette rimbalzi, sette assist e nove falli subiti.

La squadra avrà modo di lasciarsi alle spalle questa partita nell’imminente prossimo turno infrasettimanale fissato per mercoledì prossimo alle ore 20:30. In questa occasione la squadra dell’A1 Femminile scenderà sul parquet in casa di Empoli.

Il tabellino dell’incontro

O.ME.P.S. Givova Battipaglia – Fila San Martino di Lupari – 59-71 (8-17; 27-27; 44-51; 59-71).

O.ME.P.S. Givova Battipaglia

Tagliamento (11), Galbiati (13), Nori (4), Gomez (4), Houser (23), Cremona (2), Sasso (2), Scarpato, Mattera, Mazza N.E.. Coach: Orlando.

Fila San Martino di Lupari

Filippi (8), Tonello (9), Bjorklund (10), Sulciute (10), Ostarello (16), Dotto N.E., Rosignoli N.E., Toffolo (2), Fietta (10), Giordano, Pasa (6). Coach: Abignente.